Riparte la stagione fotografica 2015/2016 al FCC di #Mantova: il via lunedì 21 settembre

Finalmente si riparte!

È stata un’estate all’insegna del caldo soffocante ma ora che l’autunno è alle porte è arrivato anche il momento di ricaricare le batterie delle nostre macchine fotografiche: riparte infatti la stagione al Fotocineclub di #Mantova.

Tante le novità di CALENDARIO in questa nuova stagione: da segnalare senz’altro le serate interamente dedicate alla proiezione di film che si sono distinti per la loro fotografia. Confermate anche le serate-dibattito chiamate “7×7“, dove sette autori mostreranno al pubblico in sala 7 loro fotografie da poter commentare tutti assieme. A dicembre avremo anche una serata speciale, di giovedì, dedicata interamente al reportage-fotografico sulle piccole attività artigianali del nostro territorio. La serata si svolgerà presso la storica autofficina Bruno Testi, che per l’occasione diventerà una vera e propria sala d’esposizione fotografica e luogo di dibattito. Avremo come sempre moltissimi ospiti che ci mostreranno i loro più recenti lavori…

Insomma, la nuova stagione riparte sicuramente alla grande, all’insegna (come sempre) della buona fotografia!

Sei un appassionato di #Fotografia e vorresti entrare a far parte del FCC o semplicemente partecipare alle nostre serate? QUI ti spieghiamo come fare….

Arrivederci tutti il 21 settembre!

“Fotografia e pittura”: il 4 maggio grande serata aperta a tutti al FCC di #Mantova

Selfie Cossu

Gianni Cossu – Pres. FCC

Lunedi 4 maggio presso il Fotocineclub di Mantova si tratterà del rapporto tra pittura e fotografia. Partendo da mie conoscenze assolutamente basilari e accessibili da qualsiasi testo delle medie inferiori sulla storia dell’arte, propongo una rilettura delle opere pittoriche dal ‘600 ad oggi con un criterio da discente “fotografico”. I grandi del passato (Caravaggio, gli Impressionisti, Picasso e tanti altri fino a Magritte ed numerosi ancora) offrono spunti per un  intrigante parallelismo con tematiche e tecniche fotografiche, da una fonte di approfondimento stimolante e colta. Vedere con occhi e pennello e, d’altra parte, con obbiettivo e sensore ha molti punti in comune e la istintiva reverenza per i Mostri Sacri di entrambe le Arti va superata con le conoscenze già acquisite e rodate che ogni nostro Socio può vantare. Una proposta discorsiva e, mi auguro, stimolante, con l’audacia che solo i dilettanti possiedono e la voglia di imparare che i nostri affiliati hanno, negli anni, concretizzato in opere sempre più belle e mature. Tavolozza e reflex: non uno scontro ma un’alleanza, Al 4 maggio. Au revoir.

Gianni Cossu – Presidente del Fotocineclub di Mantova

Ricordiamo che la serata è aperta a tutti, anche per i non soci del Circolo Fotografico.