“Fiera del Broccante”, il nostro piccolo contributo per far rivivere la periferia di #Mantova

Da quanto tempo non passate a fare un giretto per Valletta Valsecchi? Se è già qualche annetto che non capitate da quelle parti provate a dedicare mezz’ora del vostro tempo camminando per questo quartiere. Vi colpiranno le tante vetrine vuote, le serrande abbassate di attività commerciali un tempo punto di riferimento per i residenti e lo stato di degrado e abbandono di luoghi  già frequentati da giovani compagnie di ragazzi, ora diventate piazze silenziose e abbandonate all’inesorabile corrosione del tempo.  Lo scorso 8 marzo, però, il quartiere è tornato a vivere grazie alla terza edizione della Fiera del Broccante organizzata sotto il coordinamento dell’Arci Fuzzy, in grado di organizzare una due-giorni magnifica riutilizzando gli spazi abbandonati per allestire mostre ed iniziative culturali e di intrattenimento. Il Fotocineclub di Mantova ha dato il proprio contributo attraverso una collettiva fotografica, durante la cui inaugurazione la presidente dell’Arci Fuzzy Antonia Araldi e il presidente del Circolo fotografico Gianni Cossu hanno sottolineato come questi spazi non utilizzati possano in realtà ri-trovare nuovi sbocchi in varie forme artistiche e nel recupero di attività scomparse. “Le foto per dare un sorriso e non per il piacere di mettersi in mostra” in un totale di 54 scatti di 18 fotografi. Momento di grande profondità e riflessione, infine, durante le letture organizzate da Telefono Rosa e dedicate alla violenza delle donne, queste letture, toccanti, di donne costrette a stravolgere la loro vita fatta di violenze e sottomissioni psicologiche da parte dei loro mariti/compagni,  sono state accompagnate da splendide immagini scattate per l’occasione dai nostri fotografi Andrea Danani, Luca Giubertoni e Meybol Romeu.


Di seguito alcune immagini del reportage fotografico dell’evento della fiera del toccante scattate da Giuseppe Tripodo.

Click sulla prima immagine per aprire la gallery a tutto schermo:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...