Gianni Cossu presenta: “Gelo di Russia”

DAL 9 DICEMBRE LA FARMACIA SAN PIO DECIMO DI PIAZZA DE GASPERI A MANTOVA DEDICA UNA PROPRIA VETRINA A MOSTRE FOTOGRAFICHE CHE VEDRANNO IL PERIODICO ALTERNARSI DI VARI AUTORI  DEL FOTOCINECLUB DI MANTOVA E DI ALTRE EVENTUALI PROVENIENZE. LA PRIMA ESPOSIZIONE E’ DI GIANNI COSSU CHE PROPORRA’ UNA PRIMA TRANCHE DI IMMAGINI DI UN REPORTAGE DENOMINATO “GELO DI RUSSIA” DI CUI A PARTE SI POSSONO LEGGERE NOTE ESPLICATIVE. LA SECONDA SERIE DI FOTOGRAFIE DI QUESTO SERVIZIO SARANNO IN VISIONE IN UN PERIODO PIU’ CALDO... LE ESPOSIZIONI AVRANNO CADENZA MENSILE E INVITIAMO CHIUNQUE SIA INTERESSATO A VISIONARLE ED EVENTUALMENTE A CONTATTARE LA FARMACIA ZANONI E IL FOTOCINECLUB DI MANTOVA (CONTATTI). BUONA VISIONE E AUGURI DI BUON NATALE

Gelo di Russia      di  Gianni  Cossu

“Gelo di Russia“ è una raccolta di immagini scattate nel dicembre 2005 – gennaio 2006 e nello stesso periodo del 2012 – 2013 a San Pietroburgo e successivamente a Mosca  e nella regione a nord della capitale, nota come “L’ Anello d ‘ oro“. La scelta della stagione invernale non è stata casuale: sono state in effetti pienamente esaudite le aspettative di entrare nei più noti ( e affascinanti ) stereotipi di un’ atmosfera slava estrema e nordica. In entrambi i viaggi il gelo era ovunque: nella grande steppa innevata, nei marciapiedi coperti dal ghiaccio della grondaie spaccate, nel distacco e nella malinconia dei pochi contatti avuti con gli abitanti. Volevo trasmettere il rigore della temperatura, le arie di Prokofiev e Rachmaninoff, la disillusione post-sovietica, la suggestione dei luoghi di culto. Obbiettivo ambizioso per la  Nikon a pellicola e le mie dita intirizzite! Aggiungo ai limiti delle foto ( che spero ampi e lontani, confidando nella benevolenza di chi le guarderà) la testimonianza verbale di una Russia veramente bella e intrigante, per gran parte lontana dalla chiassosa globalizzazione invadente e americaneggiante che subiamo più o meno in tutto il mondo: Russia colta e triste, armoniosa e ghiacciata. Russia da vedere d’ inverno e da ricordare tutto l’ anno. Una meta antica e poco mondana, una bella scommessa da vincere….sotto zero!

Gianni Cossu – Presidente Fotocineclub di Mantova 

https://www.facebook.com/fotocineclubmantova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...