#WorldPress 2013: la Foto più bella è ritoccata, si accende la polemica

 

 In rete montano le polemiche dopo la vittoria di Pau Hansen ad uno dei più importanti premi di fotografia a livello mondiale, il World Press Photo Award. Oggetto della discussione è l’evidente utilizzo di software di fotoritocco in uno scatto di reportage già colmo di tragicità.

Foto Vincitrice del World Press Photo Award di Paul Hansen

Foto Vincitrice del World Press Photo Award di Paul Hansen

Il Fotocineclub di Mantova vuole segnalarvi un dibattito che si sta scatenando in rete dopo le premiazioni al recente  World Press Photo Award. La foto vincitrice (scattata da  Paul Hansen), infatti, presenta evidenti segni di fotoritocco. Nei forum in rete la polemica è già incandescente per la scelta del fotografo sulla “teatralizzazione del colore”  e l’utilizzo massiccio di pennelli elettronici per rendere ancora più drammatica una scena già pregna di tragicità. Lo scatto mostra il funerale concitato e affranto di Suhaib e Muhammad, fratellini palestinesi di due e quattro anni uccisi il 20 novembre nel bombardamento israeliano della loro casa a Gaza City. Il punto focale del dibattito si concentra non tanto al contenuto della fotografia, ma allo stile utilizzato per raccontare quell’avvenimento. Non serve infatti essere profondi intenditori di fotografia per capire l’intervento in post produzione del fotografo: colori pittorici, dettagli nitidissimi in una scena in realtà molto concitata e un fascio di luce calda che piove da sinistra in un vicolo in realtà stretto e buio.  Sappiamo che gli “aggiustamenti” dopo lo scatto erano ben noti anche all’era della pellicola: molti fotogiornalisti entravano in camera oscura con un negativo e ne ricavavano una stampa ben diversa attraverso la profonda conoscenza dei processi chimici per imprimere l’immagine su carta. La differenza è che oggi pare non esistere più uno stile che si differenzia da altri. L’utilizzo dei software di fotoritocco sempre più diffusa sta infatti rendendo le fotografie sempre più standardizzate tanto che, sostiene Pietro Masturzo (vincitore World Press 2010) “il fotoritocco ora lo fanno tutti, con gli stessi strumenti, lo stesso stile, e il risultato è che, Gaza o Siria o Haiti, le foto sono ormai tutte uguali. Peggio ancora, rendono uguale quel che raccontano. Io sono tentato di tornare indietro di vent’anni, al bianco e nero e alla camera oscura…” .

Seguiranno interventi di alcuni fotografi del Fotocineclub di Mantova che ci racconteranno il loro punto di vista sulla questione “fotoritocco”.

Andrea Danani – Fotocineclub Mantova

 

2 Comments

  1. Ma a vostro parere, visto che siete fotografi e considerate la fotografia una cosa seria e non una estensione del telefonino io vi chiedo:
    guardando questa immagine premiata da un prestigioso “ufficio” a livello mondiale e quindi destinata a fare storia perlomeno per quelli che praticano o che si occupano di Fotografia, secondo voi colpisce maggiormente il presunto o grossolano fotoritocco, oppure il tipo di immagine? immagine che dà per scontato che chi la guarda sia talmente impermeabile e abbia bisogno di vedere una foto così per scoprire che nel mondo ci sono delle situazioni orribili e disumane?
    Io non credo sia necessaria un immagine di questo tipo per mettere in moto la coscienza.
    Esiste una sterninata mole di informazioni e chi si rifiuta di sapere quello che accade nel mondo non può essere certo svegliato da immagini come questa. Un’altro tipo di fotografia può avere effetti molto, ma molto più incisivi.
    Se dovessi fare un paragone direi che è come voler crededere che capitan uncino rappresente la storiografia e il fenomeno della pirateria.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...